Travolge per rancore l'ex legale in moto

Arrestato agricoltore a Barletta,per professionista lievi ferite

(ANSA) - BARLETTA, 12 FEB - Con l'accusa di aver volontariamente travolto con la sua auto l'ex avvocato, in sella a una moto che ha poi trascinato per diversi di metri, un agricoltore di 51 anni - del quali i carabinieri non hanno diffuso il nome - è stato arrestato. Il professionista, nei confronti dei quali l'uomo nutriva vecchi rancori sfociati anche in reciproche querele per motivi non resi noti, ha riportato ferite giudicate guaribili in dieci giorni. L'episodio è accaduto l'altra mattina alla periferia di Barletta ed è stato ripreso da telecamere di sorveglianza.
    Dopo il tamponamento, fatto con una Ford Galaxy, l'agricoltore ha proseguito per un po' sin quando è stato costretto a fermarsi perchè lo scooter dell'avvocato era rimasto incastrato sotto la vettura.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA