Spara al ladro, scarcerato, no a fermo

Accusato tentato omicidio, ferito piantonato in ospedale

(ANSA) - GROSSETO, 11 FEB - E' stato scarcerato Bruno Poeti, l'ex poliziotto 64enne che all'alba di lunedì ha sparato, colpendolo, uno dei quattro ladri di nazionalità romena che si erano introdotti nel suo terreno nelle campagne di Grosseto. Lo ha deciso il gip Marco Belisari che non ha convalidato il fermo dell'uomo, compiuto la sera stessa di lunedì, con l'accusa di tentato omicidio, disponendone l'immediata scarcerazione.
    Restano in carcere invece tre dei ladri accusati di furto aggravato, mentre il ferito è piantonato in ospedale.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA