Maltempo: danni a Terrazza Mascagni

Ondata ha divelto porzione cornice cemento

(ANSA) - LIVORNO, 10 FEB - Due porzioni di circa 5 metri di cornice cementizia della balaustra della Terrazza Mascagni, piazza simbolo del lungomare di Livorno, per un peso complessivo di oltre 200 kg, sono state divelte stamani da un'ondata e scagliate verso il viale Italia. Non sono entrate in carreggiata perché la barriera antidetriti, posizionata ieri dalla Protezione civile nel punto più critico del lungomare, ha fermato le due porzioni di cemento.
    Sempre nel Livornese stamani alle 7,30, causa maltempo, si è verificato un guasto alla linea elettrica di Quercianella, risolto dopo aver effettuato alcune riparazioni. Ancora per il maltempo verifiche e transennamenti in più edifici della città da parte della Protezione civile. In particolare in un palazzo in viale Italia c'è stato anche il problema di distacco di porzioni di amianto in strada. Sugli Scali Cialdini da alcuni palazzi si è registrata la caduta di marmi ornamentali.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA