Csm si divide su consigliere Grasso

Fuori ruolo da 10 anni, magistrato dovrebbe tornare in servizio

(ANSA) - ROMA, 10 FEB - E' fuori ruolo da più di 10 anni; per questo il magistrato Rosario Salvatore Aitala non puo' più continuare a svolgere le funzioni di consigliere giuridico del presidente del Senato. E' quello che ritiene la maggioranza della Terza Commissione del Csm, che ha perciò proposto al plenum di far tornare in servizio in un ufficio giudiziario il consigliere di Piero Grasso. Una scelta che divide i consiglieri, tant'è che è stata presentata anche una relazione di minoranza che ritiene invece non ci sia alcun ostacolo alla prosecuzione della collaborazione con il presidente del Senato.
    Oggi ci doveva essere il voto del plenum. Ma su proposta del vice presidente Giovanni Legnini, il caso è tornato in Commissione. E la ragione è che la proposta di minoranza va meglio circoscritta.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA