Spara e ferisce ladro: utenti Fb,'Bravo'

Solidarietà a proprietario che è fermato per tentato omicidio

(ANSA) - GROSSETO, 9 FEB - "Bravo Bruno Poeti facciamolo sindaco": anche così stamani, in un tam tam degli utenti di social network tra cui Facebook, in riferimento agli spari esplosi contro un gruppo di ladri due notti fa da Bruno Poeti, il poliziotto in pensione che ha ferito uno dei quattro romeni che erano entrati nella sua proprietà vicino a Grosseto.
    Sulla pagina di Facebook dell'uomo e in altre pagine dei gruppi dove si discute di Grosseto e di sicurezza in città, sono numerosi i commenti di solidarietà a favore di Poeti, che ora è ristretto in stato di fermo nelle camere di sicurezza della questura con l'accusa di tentato omicidio.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA