Disperso in Val Grande, avanti ricerche

Verbania, cane molecolare su tracce escursionista scomparso

(ANSA) - VERBANIA, 6 FEB - Proseguono con l'ausilio di un cane molecolare del soccorso alpino le ricerche di Paolo Rindi, il giovane di 19 anni, della provincia di Varese, disperso da alcuni giorni in Val Grande, il parco naturale alle spalle di Ossola e Verbano. Il cane sta operando con i soccorritori della 10/a delegazione Valdossola, lungo i sentieri che portano al rifugio di Pian di Boit, 1.112 metri di altitudine, dove Rindi si è fermato nei giorni scorsi. Sul registro del bivacco c'è infatti la sua firma, che risale al 31 gennaio. Il giovane doveva tornare a casa martedì: non si è più visto.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA