Incendi, brucia la Val Vigezzo

Resta chiusa la statale 337 verso la Svizzera

(ANSA) - RE (VCO), 4 FEB - Resta critica la situazione in val Vigezzo, dove un vasto incendio sta distruggendo da ieri i boschi di Re, Malesco e Villette, tre dei sette Comuni della valle. Il forte vento complica le operazioni, che vedono coinvolti due elicotteri, due Canadair e numerose squadre a terra. Le fiamme hanno lambito alcune frazioni, senza causare danni alle case. L'incendio ha costretto ieri notte a chiudere la strada statale 33 che collega la valle al Canton Ticino.
    L'arteria rimarrà chiusa anche questa notte. Disagi per i numerosi frontalieri che lavorano in Svizzera. Oggi in valle si è riunita l'unità di crisi con il viceprefetto Michele Basilicata, il presidente della provincia, Stefano Costa, i sindaci della valle, i comandanti delle forze dell'ordine.
    L'incendio è certamente di natura dolosa. Polizia e carabinieri sono anche alla ricerca di un'auto bianca.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA