Trecento kg di hascisc su tir di frutta

Mezzo arrivato dalla Spagna. Operazione Squadra mobile Genova

(ANSA) - GENOVA, 30 GEN - Oltre 310 kg di hascisc, che se finiti sul mercato avrebbero potuto fruttare più di un milione di euro, sono stati sequestrati dagli agenti della Squadra mobile di Genova coadiuvati dai colleghi della polizia stradale.
    Il sequestro è avvenuto il 28 gennaio, nell'area di sosta della autostrada A10, nel comune di Arenzano (Genova). La droga era su un tir proveniente dalla Spagna. Lo stupefacente (311 Kg) era prevalentemente nascosto tra un carico di frutta e ortaggi. I due conducenti portoghesi del tir e un napoletano residente a Genova, al quale gli autotrasportatori stavano cedendo una parte della droga, sono stati arrestati.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA