Tentato omicidio, presi tre latinos

Avevano accoltellato un membro della gang rivale Ms13

(ANSA) - MILANO, 30 GEN - Tre componenti della gang sudamericana Latin King Chicago sono stati arrestati dalla Squadra mobile di Milano, su ordinanza di custodia cautelare in carcere, per tentato omicidio aggravato relativo al ferimento di un salvadoregno della gang Ms13 avvenuto il 6 dicembre 2015 all' uscita da un locale in via Castelbarco 11.
    L'uomo fu raggiunto da una coltellata al collo suturata in ospedale con 15 punti. L'analisi delle immagini delle telecamere e le intercettazioni hanno condotto gli investigatori della Mobile a individuare i tre responsabili: un egiziano di 23 anni, un cileno di 23 anni, e un salvadoregno di 27.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA