Obbligo di presentazione per 13 a Modena

Manifestazione nell'ottobre 2014, due agenti Digos colpiti

(ANSA) - MODENA, 30 GEN - Per tredici esponenti dello 'Spazio Antagonista Guernica' di Modena è stato emesso l'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria per i fatti avvenuti nella città emiliana il 16 ottobre 2014, quando furono colpiti due poliziotti della Digos durante un corteo.
    La misura è stata decisa dal Gip nei confronti di chi, manifestando per il diritto alla casa, cercò di sfondare il cordone di polizia davanti agli uffici Acer, lanciando anche fumogeni per non rendersi riconoscibili. I militanti, nel tentativo di deviare dal percorso stabilito, si resero responsabili di violenza e minacce.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA