Sgarbi, Bologna non merita nani che ha

'Merola senza un partito dietro non prenderebbe un voto'

(ANSA) - BOLOGNA, 29 GEN - "Bologna rimane una proposta interessante, anche perché non merita i nani che si ritrova. Uno come Merola, senza un partito dietro, non prenderebbe un voto".
    Così Vittorio Sgarbi commenta le reazioni alla proposta di Berlusconi d'indicarlo come candidato di Fi per le amministrative a Bologna. E aggiunge comunque di non aver abbandonato l'idea di un impegno a Milano.
    "Come lui tanti altri che oggi calcano la scena politica: gente che è lì grazie ai partiti, ma che non ha un progetto, un pensiero. Rappresentano il Medioevo della politica e la gente è stanca di loro". L'unico mondo per misurarsi prima del voto, è la sfida di Sgarbi, "sono i sondaggi". "Se quelli che a Bologna avanzano dubbi su di me hanno un altro nome, lo espongano a un sondaggio". "Intendo misurarmi - conclude - al di fuori dei partiti. E non mi pongo il problema del supporto della Lega (che a Bologna ha già candidato Lucia Borgonzoni, ndr)".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA