Regione Toscana vende ville e ospedali

Da Villa La Quiete a Firenze al Ceppo di Pistoia

(ANSA) - FIRENZE, 26 GEN - Le monumentali Villa La Quiete e Villa Fabbricotti a Firenze, l'antico ospedale del Ceppo a Pistoia, risalente al 1277, o l'ex ospedale psichiatrico di Lucca: sono alcuni dei 'gioielli' di maggior pregio tra gli immobili di proprietà della Toscana o delle Asl, che la Regione Toscana pensa di alienare. Lo ha reso noto oggi lo stesso governatore toscano Enrico Rossi annunciando che la Regione sta pensando di vendere parte del proprio patrimonio e di quello legato alla sanità così da destinare i proventi delle vendite a nuovi investimenti. "E' nostra intenzione procedere ad una chiamata per verificare se c'è interesse ad acquistare l'ampio patrimonio immobiliare inutilizzato di cui disponiamo - ha detto Rossi -. Stiamo parlando di un valore di 500 milioni di euro per la parte sanitaria e di 150 milioni per quella di proprietà della Regione".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA