Unioni civili: Bagnasco, vescovi uniti

Presidente Cei, garantire diritti tutti ma su piani diversi

(ANSA) - ROMA, 25 GEN - Nessuna divisione tra i vescovi sui temi della famiglia e delle unioni civili. "I vescovi - ha detto il presidente Cei, il card. Angelo Bagnasco - sono uniti e compatti nel condividere le difficoltà e le prove della famiglia e nel riaffermarne la bellezza, la centralità e l'unicità: insinuare contrapposizioni e divisioni significa non amare né la Chiesa né la famiglia. "Sogniamo un Paese a dimensione familiare, dove il rispetto per tutti sia stile di vita, e i diritti di ciascuno vengano garantiti su piani diversi secondo giustizia".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA