Anonymous in tre siti web Val d'Aosta

Nel mirino Arpa e i comuni di Quart e Morgex. Tecnici al lavoro

(ANSA) - AOSTA, 25 GEN - Tre siti istituzionali valdostani sono stati bersaglio degli hacker di Anonymous: le rispettive homepage sono state sostituite con messaggi riferibili alla nota sigla. Si tratta dei portali di Arpa Valle d'Aosta, Comune di Quart e Comune di Morgex. I tecnici, con il supporto di Inva, sono al lavoro per ripristinare i servizi. "Non è la prima volta che accade, in passato erano stati degli hacker russi", commenta Jean Barocco, sindaco di Quart. "L'attacco è probabilmente avvenuto nella giornata di ieri", aggiunge il primo cittadino di Morgex, Lorenzo Graziola. Nelle homepage hackerate - ora non più raggiungibili - si pubblicizzava in particolare Anonplus, un social network della comunità degli hacker di Anonymous.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA