Scontro metro Cagliari:sentiti testimoni

Inquirenti nei prossimi giorni dal macchinista in ospedale

(ANSA) - CAGLIARI, 23 GEN - Prosegue incessante l'attività della Polizia municipale per ricostruire lo scontro fra tram della metropolitana di superficie avvenuto martedì mattina a Pirri, alla periferia di Cagliari, in cui sono rimaste ferite 85 persone. I vigili urbani hanno sentito alcune persone. Si tratterebbe di passeggeri e testimoni i cui racconti potrebbero essere utili a tracciare una cronologia degli eventi, dal momento delle partenze dei convogli dalle varie fermate sino al momento dello scontro, avvenuto all'altezza dell'Auchan di Pirri.
    Contemporaneamente prosegue lo studio della documentazione acquisita all'azienda trasporti Arst e del materiale informatico. Nei prossimi giorni sarà, inoltre, sentito il macchinista che ha riportato le ferite più gravi e si trova in ospedale. Massimo riserbo, invece, sulla possibilità che il collega, già dimesso, sia stato ascoltato. Gli inquirenti lavorano a diretto contatto con il pm Guido Pani che ha aperto un fascicolo contro ignoti per disastro ferroviario.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA