Operaio Ilva colpito da soda caustica

Incidente a Taranto per rottura tubazione

(ANSA) - TARANTO, 22 GEN - L'impianto desolforazione del reparto sottoprodotti dell'Ilva di Taranto questa mattina è stato temporaneamente fermato per la rottura di una tubazione da cui, a quanto si è appreso, è fuoriuscita soda caustica che ha provocato forti bruciori agli occhi e alle labbra ad un operaio.
    Quest'ultimo si è recato nell'infermeria dello stabilimento, dove gli è stata riscontrata una irritazione agli occhi. Sul posto è intervenuto personale del Servizio di Prevenzione e Protezione interna (Sil).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA