Mafia: perquisizioni a Montante

Presidente Confindustria Sicilia indagato per concorso esterno

(ANSA) - PALERMO, 22 GEN - La procura di Caltanissetta ha disposto una seria di perquisizioni nell'abitazione e negli uffici dell'imprenditore Antonello Montante, presidente di Confindustria Sicilia. L'attività investigativa rientra nell'indagine che i pm nisseni hanno aperto su Montante ipotizzando nei suoi confronti, il reato di concorso in associazione mafiosa.
    "Daremo ogni contributo all'indagine", hanno commentato i legali di Montate, gli avvocati Nino Caleca e Marcello Montalbano.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA