Esplosione in villetta in Trentino, 1 morto e 1 disperso

L'abitazione, di due piani, risulta completamente distrutta

Un'esplosione si è verificata in una villetta unifamiliare a Mezzomonte di Folgaria, in provincia di Trento. 

Una vittima è stata trovata tra le macerie della casetta crollata. Si potrebbe trattare dell'operaio di 45 anni, del luogo, che era entrato in casa assieme al proprietario dell'immobile poco prima dell'esplosione. Di quest'ultimo, di 75 anni, sono ancora in corso le ricerche.

Le due persone erano appena entrate in casa. Poco dopo il loro ingresso è avvenuta l'esplosione.

L'abitazione, di due piani, risulta completamente distrutta. I soccorritori hanno subito intrapreso una ricerca tra le macerie.

Sembrerebbe che la casa fosse in via di ristrutturazione. Alle ricerche partecipa tutta la popolazione di Mezzomonte, una piccolissima frazione di poche centinaia di abitanti. Sul posto i vigili del fuoco di Trento oltre ai corpi volontari di tutto il circondario con i cani da ricerca, un elicottero di Trentino emergenza e quattro ambulanze, oltre ai Carabinieri. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA