Bomba carta Senigallia, c'è sospettato

Ripreso da telecamere sicurezza mentre sale verso aula Consiglio

(ANSA) - SENIGALLIA (ANCONA), 20 GEN - Ci sarebbe già un sospettato, un uomo con il volto in parte coperto da un cappuccio, ripreso dalle telecamere di sicurezza del Municipio, per il grosso petardo lanciato ieri notte nell'anticamera dell'aula del Consiglio comunale di Senigallia, riunito per una seduta sul Piano regolatore generale. I filmati immortalano l'attentatore mentre sale e poi scende le scale del palazzo municipale, e gli agenti del Commissariato di polizia e della Digos sarebbero già sulle sue tracce.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA