Bomba carta in Consiglio Senigallia

Durante seduta notturna, nessun ferito né rivendicazioni

(ANSA) - SENIGALLIA (ANCONA), 20 GEN - Una bomba carta, o un grosso petardo, sono stati fatti esplodere da ignoti ieri notte vero le 23 all'ingresso dell'aula del consiglio comunale di Senigallia (Ancona), dove era in corso una seduta dedicata alle osservazioni alla variante al Piano regolatore generale. La deflagrazione ha danneggiato una porta a vetri, ma nessuno è rimasto ferito e i lavori dell'assemblea sono proseguiti regolarmente, nonostante lo spavento dei consiglieri.
    Sul posto è intervenuta la polizia, che conduce le indagini.
    Finora non ci sono state rivendicazioni del gesto.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA