Bullismo:picchiavano coetanei,denunciati

Dovranno rispondere tra l'altro di lesioni, percosse, minacce

(ANSA) - MILANO, 19 GEN - Per due mesi hanno rapinato e picchiato ragazzi all'interno del parco di Bollate (Milano) Martin Luther King. Per questo un gruppo di sedicenni è stato bloccato dai carabinieri e denunciato alla Procura della Repubblica del Tribunale per i Minorenni di Milano per concorso in rapina, violenza privata, lesioni, percosse e minacce.
    Gli episodi accertati sono sei e si sono verificati tra il mese di novembre e dicembre dello scorso anno. L'aggressione si svolgeva sempre con il solito modus operandi: la vittima sia che fosse sola che in compagnia, veniva accerchiata, canzonata e poi picchiata. In alcuni casi è stato esibito anche un coltello a serramanico per aggravare la minaccia ed inasprire l'intimidazione. Il bottino comprendeva biciclette e telefonini.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA