Muore folgorata mentre fa la doccia

Tragedia a Escalaplano, in Sardegna, vittima ragazza 14 anni

(ANSA) - NUORO, 18 GEN - Una ragazza di 14 anni, Linda Marroccu, di Escalaplano (Cagliari), è morta ieri notte folgorata dalla corrente elettrica mentre faceva la doccia. Nel bagno, situato nel cortile della casa, è stata trovata una stufa vicino alla doccia. La causa che ha portato alla morte della ragazza potrebbe essere il malfunzionamento dell'impianto elettrico o della stufa vicino alla quale è stata trovata dell'acqua. La Procura di Cagliari ha disposto degli accertamenti, ha sequestrato i locali dell'abitazione dove è avvenuta la tragedia e ha restituito la salma ai familiari. La studentessa, che frequentava l'istituto alberghiero di Villaputzu, è stata soccorsa immediatamente dai familiari, che hanno chiamato il 118, ma non c'è stato niente da fare. Sul posto anche i carabinieri della Compagnia di Jerzu che hanno avviato le indagini per fare luce sulla tragedia.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA