Petruzzelli:penalisti,processo mediatico

'Diffusione video a stampa viola codice procedura penale'

(ANSA) - BARI, 15 GEN - "Ci si trova di fronte all'ennesimo esempio di processo spettacolo, con il consueto pericolo del condizionamento dei giudici e dell'opinione pubblica attraverso la diffusione di atti di indagine". Lo evidenzia in una nota l'Osservatorio sull'informazione giudiziaria dell'Unione delle Camere Penali Italiane con riferimento alla diffusione del video relativo alle indagini condotte nel capoluogo pugliese a carico del direttore amministrativo del Teatro Petruzzelli, Vito Longo, e di 4 imprenditori accusati di corruzione. "Gli stacchi visivi alternano le riprese all'interno degli uffici di polizia giudiziaria a quelle girate nell'ufficio del direttore indagato, con suggestivi squarci del Teatro Petruzzelli. Il tutto allietato da una coinvolgente e deliziosa colonna sonora di musica classica", ironizzano i penalisti. Una sorta di "trailer della vicenda processuale" dice l'Osservatorio, che denuncia "l'ennesima violazione del divieto di pubblicazione di atti coperti da segreto" da parte della Procura di Bari.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA