Omicidio Ashley: ultimo saluto a Firenze

Funerali in S.Spirito,portato in chiesa pure il suo cane 'Scout'

(ANSA) - FIRENZE, 15 GEN - E' stato portato poco prima delle 15, nella basilica di Santo Spirito dove si celebra il funerale, il feretro di Ashley Olsen, la 35enne americana uccisa a Firenze. Nella chiesa del quartiere dove abitava ci sono i genitori, Walter e Jennifer, così come altri familiari e il fidanzato Federico Fiorentini accompagnato dagli amici. Tante le persone entrate in basilica dove è stato portato anche il cane beagle della giovane donna, Scout. Ad aiutare a portare la bara un calciante del calcio storico che fa parte dei Bianchi, di cui Ashley era tifosa.
    In chiesa anche due corone di fiori bianchi, una del sindaco di Firenze Dario Nardella e l'altra della scuola dove insegna Walter Olsen a Firenze, il Florence institute of design. I funerali sono celebrati dal vescovo degli Agostiniani mons.
    Giovanni Scanavino e tra le letture è previsto il capitolo 12 del vangelo di Giovanni.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA