Torna da Tenerife,arrestata dopo 18 anni

Donna condannata per estorsione, fermata in albergo in Friuli

(ANSA) - UDINE, 12 GEN - Torna in Italia per festeggiare il suo compleanno, ma finisce in manette dopo ben 18 anni di latitanza.
    Si tratta di una donna di Tolmezzo (Udine), 52 anni, residente a Tenerife, arrestata ieri sera dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia e della Stazione locale.
    La donna era destinataria di un'ordinanza di carcerazione emessa dall'allora Tribunale di Tolmezzo per due episodi di estorsione commessi ai danni di un concittadino e di un imprenditore della Bassa friulana. Deve scontare una pena di tre anni, cinque mesi e 24 giorni di reclusione.
    La donna era rientrata ieri in Italia e i Carabinieri l'hanno subito rintracciata e arrestata in serata, nella camera d'albergo che aveva affittato per la sua permanenza in Friuli.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA