Evaso arrestato trasferito a Catanzaro

Perrone lascia carcere Lecce per motivi di opportunità

(ANSA) - LECCE, 12 GEN - É stato trasferito nel carcere di Catanzaro Fabio Perrone, l'ergastolano evaso il 6 novembre scorso dall'ospedale di Lecce dopo aver ferito le guardie penitenziarie e arrestato sabato scorso nella città natale di Trepuzzi (Lecce). Il trasferimento di Perrone, rinchiuso nella casa circondariale leccese di Borgo San Nicola, è stato disposto dal Dipartimento dell'amministrazione penitenziaria per motivi di opportunità.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA