Senzatetto morto a Bolzano, è giallo

Autopsia, deceduto per emorragia da calci e pugni

(ANSA) - BOLZANO, 11 GEN - Si tinge di giallo il caso di un senzatetto, trovato morto nel suo riparo di fortuna nel centro storico di Bolzano. Secondo l'autopsia, effettuata dall'anatomopatologo Guido Mazzoleni, il cittadino ceco di 50 anni sarebbe morto per un'emorragia causata da calci e pugni. La procura di Bolzano ha aperto un fascicolo contro ignoti. Il corpo senza vita è stato trovato sotto una tettoia per biciclette nei pressi di palazzo Widmann, la sede della giunta provinciale.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA