Poligono, inquirenti non ancora entrati

Sito pericoloso, Pm nomina ctu per valutare come intervenire

(ANSA) - FERRARA, 11 GEN - Ancora impossibile accedere nel capannone del poligono di tiro che si è incendiato ieri a Portomaggiore provocando tre morti, tecnicamente ancora dispersi. La procura ha nominato come ctu, consulente per le operazioni in corso, l'ing. Cristiano Cusin, ex comandante dei VvF di Ferrara, che con la squadra di polizia giudiziaria dei vigili del fuoco e dei carabinieri deve valutare come intervenire. Al momento gli inquirenti non sono ancora entrati.
    Prima va messa in sicurezza la struttura.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA