Protesta migranti, a piedi fino Cagliari

In marcia dal Sulcis, chiedono di essere ospitati altrove

(ANSA) - CAGLIARI, 8 GEN -Hanno lasciato all'alba la struttura di Narcao, nel Sulcis, dove sono ospitati e hanno raggiunto Cagliari a piedi. Protesta di 46 migranti trasferiti in un ex hotel gestito dall'associazione Diomira. I profughi sono partiti intorno alle 4: meta finale l'ufficio stranieri della Questura, in via Venturi a Cagliari. Chiedono una nuova sistemazione, in una struttura meno isolata e con una adeguata assistenza sanitaria. Nel mirino anche l'acqua del rubinetto, che provocherebbe continui mal di pancia

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA