Chiusa inchiesta Cesena, frodati 11 mln

Indagati vertici ed ex società. Fondi neri per svuotare casse

(ANSA) - ROMA, 8 GEN - Avrebbero svuotato le casse del Cesena calcio creando con quei soldi fondi neri che poi finivano sui propri conti correnti: la Guardia di Finanza chiude l'indagine sulla società sportiva romagnola, ipotizzando una frode fiscale da oltre 11 milioni. Nell'inchiesta, coordinata dal procuratore di Forlì-Cesena Sergio Sottani, sono indagati ex ed attuali vertici della società, imprenditori e commercialisti, uno dei quali aveva un ruolo nella stessa società.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA