Lotteria Italia:sindaco Veronella,spero premio a chi ha poco

"Sono contento che sia stata vinta in questa zona la lotteria Italia - ha detto il sindaco di Veronella, Michele Garzon -. Via Giavone è una contrada, la più piccola che abbiamo, è un'area anche di passaggio immersa nella campagna della bassa veronese". Il sindaco non si sbilancia su chi possa essere il fortunato vincitore - "potrebbe essere uno del Comune ma anche uno di passaggio", sottolinea - ma esprime la speranza che a vincere sia comunque qualcuno "che ha poco e ne ha bisogno. Cinque milioni è una bella cifra e qui a mia memoria non era mai successa una cosa del genere". Garzon auspica anche che il vincitore riesca a gestire al meglio la somma perché - ricorda - "una fortuna così inaspettata può cambiare la vita in tanti modi". La tabaccheria-alimentari dove è stato venduto il biglietto vincente del primo premio è nella frazione di Miega di Veronella, di cui via Giavone è una piccola contrada. Nella zona risiedono, secondo i dati forniti dal sindaco, alcune centinaia di persone ma, ribadisce, è un tratto molto di passaggio ei di collegamento tra comuni vicini. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA