Cc al lavoro per inventario alla Bozzoli

Procura a giorni firmerà dissequestro fonderia

(ANSA) - BRESCIA, 7 GEN - Scientifica dei carabinieri al lavoro questa mattina all'interno della Bozzoli di Marcheno, nel Bresciano, dove lo scorso 8 ottobre è stato visto vivo per l'ultima volta l'imprenditore Mario Bozzoli. L'azienda è ancora sotto sequestro, ma la Procura a giorni firmerà il provvedimento di dissequestro. Proprio per questo motivo i carabinieri sono al lavoro per terminare l'inventario del materiale presente e di quella parte che ancora deve analizzato dall'anatomopatologa Cristina Cattaneo.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA