Uno bianca: madre Cc ucciso, non perdono

Chiesa piena a Bologna per 25/o eccidio del Pilastro

(ANSA) - BOLOGNA, 4 GEN - "Io sono cristiana, credo in Dio e in questo Papa che dice di perdonare. Ma io sarei falsa se dicessi che ho perdonato. Non riesco a perdonare". Lo ha detto Annamaria Stefanini, madre di Otello, uno dei tre carabinieri uccisi al Pilastro dalla banda della Uno Bianca.
    Il 25/o della strage è stato ricordato a Bologna in una chiesa gremita, con la messa celebrata dall'arcivescovo Matteo Zuppi e alla presenza del comandante generale dell'Arma, Tullio Del Sette.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA