Madre perde figlio alla 41/a settimana

Episodio a Sanremo: la donna sta bene

(ANSA) - SANREMO (IMPERIA), 4 GEN - Una ragazza di 22 anni ha perso il figlio dopo una gestazione che si era protratta per 41 settimane. I familiari hanno denunciato i sanitari. Ieri sera la giovane è arrivata al pronto soccorso dell'ospedale di Sanremo dicendo di non sentire più il battito del feto. Il piccolo era morto. Lei sta bene. Stamani la donna è stata sottoposta a parto indotto. Per la Asl si trattava di "una gravidanza fisiologica a termine e per oggi era stato programmato il ricovero per un parto indotto".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA