Anonymous, no nostra notizia attentato

Su fb: se vere informazioni andavano a odiate forze ordine

(ANSA) - FIRENZE, 4 GEN - Netta presa di distanza degli hacker di Anonymous rispetto "alle dichiarazioni rilasciate da un membro di nome X" che aveva annunciato un attentato dell'Isis sventato in Italia, a Firenze, dal gruppo. "Non è stato mai il nostro modus operandi rilasciare dichiarazioni personali", si legge su fb, o rivendicare "operazioni non verificate da tutti" gli hacktivisti. Se "queste informazioni reperite da questo fantomatico fossero state veritiere", dovevano finire ai "tanto odiati organi di polizia".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA