Grave donna accoltellata da ex

L'uomo trovato poi carbonizzato. Ferito anche nuovo compagno

(ANSA) - BARI, 3 GEN - Si sono aggravate la scorsa notte le condizioni di Federica Guzzo, la 25enne che è rimasta ferita insieme al nuovo compagno nel duplice accoltellamento del primo gennaio scorso a Torre Santa Susanna (Brindisi) ad opera dell'ex fidanzato Pierluigi De Punzio, 34 anni, poi trovato senza vita, semicarbonizzato, in campagna. Non è escluso che si sia suicidato. La giovane è stata trasferita nel reparto di Rianimazione del Policlinico di Bari: ha lesioni alla gola, al torace e al fegato.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA