Donna uccisa in casa:arrestato il figlio

Per il giovane ordinanza di custodia in carcere per omicidio

(ANSA) - CITTA' DI CASTELLO (PERUGIA), 3 GEN - E' stato arrestato Federico Bigotti, il ventunenne accusato di aver ucciso la madre Anna Maria Cenciarini, raggiunta da una decina di coltellate nella casa di famiglia sulle colline di Città di Castello. A carico del giovane si ipotizzano i reati di omicidio e maltrattamenti in famiglia. Nella tarda serata di ieri, il giovane è stato quindi prelevato dai carabinieri a casa del fratello e condotto nel carcere di Perugia.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA