Scuola: "fase C", Miur invia 48.794 proposte assunzione

Nella prima ora hanno accettato più di 2mila docenti

Sono 48.794 i docenti che alle 16.00 di ieri avevano ricevuto una proposta di contratto a tempo indeterminato nell'ambito della terza e ultima fase (fase C) del Piano straordinario di assunzioni previsto dalla Buona Scuola, che riguarda il nuovo organico del potenziamento. Lo rende noto il Ministero dell'Istruzione. 

Con la 'fase C', ricorda il Ministero di Viale Trastevere, "esordisce l'organico del potenziamento: una media di 6/7 insegnanti in più per scuola che potranno essere utilizzati per ampliare l'offerta formativa, potenziare l'inclusione scolastica, contrastare la dispersione, aprire maggiormente gli istituti al territorio". Inoltre, fa sapere ancora il Miur, "con il potenziamento la scuola primaria avrà oltre 18.000 insegnanti in più che consentiranno alle scuole di offrire alle famiglie più tempo pieno, anche nelle aree del Paese dove il servizio è scarsamente disponibile, e maggiori aperture pomeridiane". Le scuole secondarie di I e II grado avranno a disposizione 7.500 docenti aggiuntivi di area Socio economica, circa 8.000 insegnanti di area artistica e musicale, 5.000 di area linguistica, oltre 4.600 di area scientifica, più di 2.000 di area umanistica, oltre 2.000 di area motoria e circa 1.500 di area laboratoriale.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA