• Alessandro Volta nasceva 270 anni fa. Sua l'invenzione della pila

Alessandro Volta nasceva 270 anni fa. Sua l'invenzione della pila

Google dedica un doodle del fisico italiano

Oltre mezzo milione di ricerche in poche ore su Google per il fisico Alessandro Volta. Il motore di ricerca ha dedicaot oggi il suo doodle al 270esimo anniversario della nascita di Volta, il fisico italiano conosciuto per l'invenzione del primo generatore elettrico mai realizzato, la pila, e per la scoperta del metano. La sua storia su Wikipedia

Il nome di Alessandro Volta è legato per sempre a quello dell’elettricità, che ha tra le sue unità di misure il “volt” (V), in onore del genio, che più contribuì con le sue scoperte allo sviluppo nel Diciannovesimo secolo. E pensare che Alessandro Giuseppe Antonio Anastasio, nato a Como il 18 febbraio del 1745 in una famiglia di alto rango, era stato avviato a 13 anni allo studio di materie umanistiche umanistici alla scuola dei gesuiti di Como e nel 1761, dopo essere entrato nel Regio Seminario Benzi di Como, fu invece incoraggiato a studiare soprattutto le materie scientifiche, assecondando i suoi interessi.

Come funziona la pila che aveva immaginato Volta VIDEO (Da RAI SCUOLA)

Nell'immagine (da Wikipedia) la rappresentazione schematica dell'esperimento di Volta: l'aria in un bulbo di vetro è scaldata assieme al liquido di un recipiente. Come osservò Volta, questo comporta l'espansione del gas che fa fuoriuscire parte del liquido contenuto nell'ampolla.

Come funziona l'elettroforo (da YouTube) 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA