Traghetto: famiglia, migrante disperso

Denuncia da parte parenti iracheno imbarcato da clandestino

(ANSA) - BARI, 23 GEN - Ci sarebbe un'altra persona dispersa dopo il naufragio della Norman Atlantic, oltre alle 18 già nell'elenco della Procura di Bari. Nei giorni scorsi è arrivata sulla scrivania del pm Ettore Cardinali una nuova denuncia da parte della famiglia di un cittadino di nazionalità irachena. Si sarebbe imbarcato da clandestino sulla motonave, naufragata dopo un incendio divampato a bordo lo scorso 28 dicembre al largo delle coste albanesi, ma di lui i familiari non hanno più avuto notizie.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Video ANSA