Cefalonia: condannato rinuncia a appello

Ergastolo per ex militare nazista Stork diventa definitivo

(ANSA) - ROMA, 11 SET - L'ex militare tedesco 91enne Alfred Stork, condannato un anno fa all'ergastolo in relazione alla strage di Cefalonia, nel settembre 1943, ha rinunciato all'appello che aveva in un primo momento proposto. La sentenza di primo grado, dunque, è ora destinata a diventare definitiva.
    Stork avrebbe fatto parte di uno dei due plotoni di esecuzione attivi a Cefalonia nei pressi della cosiddetta Casetta Rossa, dove fu sterminato l'intero stato maggiore della divisione Acqui.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA