• A Bruxelles Conferenza internazionale sul futuro della Siria

A Bruxelles Conferenza internazionale sul futuro della Siria

L'Unione europea il 5 aprile a Bruxelles ospiterà una Conferenza internazionale sul futuro della Siria e della regione. Lo ha annunciato l'alto rappresentante europeo, Federica Mogherini, specificando che la Conferenza sarà copresieduta dalle Nazioni Unite e dai governi di Germania, Kuwait, Norvegia, Qatar e Regno Unito. Sarà l'occasione per valutare le condizioni in cui potrà essere fornita l'assistenza post conflitto "quando sarà cominciata una credibile transizione politica". Mogherini ha anche sottolineato che nella prossima conferenza a Ginevra "ci saranno sperabilmente risultati positivi" per il dialogo intra-siriano condotto dall'inviato speciale dell'Onu, Staffan de Mistura, al quale Mogherini ha ribadito il pieno sostegno della Ue.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Vai al sito: Industry 4.0 dell'ANSA