Scuola Amatrice intitolata a Marchionne

Campus realizzato grazie a manager Ferrari. Cerimonia 6 novembre

(ANSA) - ROMA, 22 OTT - Sarà intitolato a Sergio Marchionne l'Istituto Onnicomprensivo di Amatrice, il nuovo campus scolastico realizzato grazie all'impegno del manager Ferrari scomparso l'anno scorso. L'edificio, ormai completato e pienamente operativo, sarà inaugurato ufficialmente e dedicato a Marchionne il prossimo 9 novembre, con una cerimonia che, oltre a ricordare la figura del manager, prevede un dibattito fra Ferrari e i rappresentanti del territorio e delle istituzioni sul tema dell'educazione. L'evento inizierà alle 11.00 presso l'Istituto, in località San Cipriano di Amatrice. Marchionne, subito dopo il terremoto del 2016 si mise immediatamente a disposizione per un aiuto concreto per Amatrice ed i suoi cittadini. Così l'idea di finanziare il nuovo campus, completamente antisismico e con i più moderni strumenti didattici. Nel dicembre 2016 venne messa all'asta una "LaFerrari" negli Stati Uniti, a Daytona. Venne aggiudicata per 7 milioni di dollari, vero e proprio record per una vettura del 21esimo secolo venduta all'incanto e la cifra venne devoluta a un progetto di ricostruzione nelle zone del Centro Italia colpito quell'anno dal terremoto. La causa era stata annunciata qualche mese prima da Sergio Marchionne, nel corso del vertice bilaterale Italia-Germania tra l'allora premier Renzi e la Cancelliera Merkel che si era tenuto a Maranello il 31 agosto. La scelta era poi caduta appunto sulla scuola di Amatrice, di comune accordo con le autorità locali. Lo scorso 18 luglio il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella visitò a il Polo Scolastico di Amatrice, in parte ancora in costruzione. Ad accompagnarlo, oltre ai rappresentanti delle altre istituzioni impegnate nella ricostruzione, c'era il Presidente di Ferrari John Elkann. Ora l'edificio, ormai completato e pienamente operativo, sarà inaugurato ufficialmente il prossimo 6 novembre e verrà intitolato proprio a Sergio Marchionne. (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA