"Chi Ricerca si Trova" claim di Unicam

Studenti testimonial campagna comunicazione Ateneo

(ANSA) - CAMERINO (MACERATA), 13 LUG - "Chi Ricerca si Trova" è il pay off scelto quest'anno dall'Università di Camerino, nel cuore del cratere sismico, per la sua campagna di comunicazione in vista dell'apertura delle iscrizioni per l'anno accademico 2028-2019. Protagonisti della campagna, presentata dal rettore Claudio Pettinari, gli studenti iscritti all'Ateneo che si fanno testimonial della loro positiva esperienza di studio e di vita. "Anche quest'anno - ha detto Pettinari - abbiamo voluto che fossero nuovamente i nostri studenti, coloro che stanno trascorrendo in Unicam e con Unicam un periodo molto importante della loro vita, a farsi promotori dell'Ateneo che hanno scelto e delle attività che in esso si svolgono, sia quelle didattiche e di ricerca, che quelle extracurricolari e di socialità, ugualmente formative. Li ringrazio ancora una volta per aver sempre sostenuto l'Ateneo, affrontando il periodo di difficoltà con grande coraggio e determinazione". Ma questa volta c'è una novità: anche il tema della campagna di comunicazione è stato scelto, analizzato e condiviso dagli studenti, che durante la frequenza del corso in Digital Communication, all'interno del corso di laurea in Informatica, hanno individuato, attraverso un'analisi delle parole caratterizzanti e dei linguaggi predominanti, l'importanza della parola 'ricerca', come filo conduttore nella vita di uno studente. Ricerca intesa non solamente come ricerca scientifica, ma ricerca di se stessi, della propria strada percorsa insieme agli altri, di un cammino che trasformi i ragazzi che scelgono di proseguire gli studi in donne e uomini pronti ad affrontare la vita.
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: