Da Bocelli e Rosso scuola per Sarnano

Inaugurazione il 2 maggio con i due benefattori

(ANSA) - SARNANO (MACERATA) 17 APR - E' antisismica, ecosostenibile e tecnologicamente avanzata, con palestra e laboratori musicali e multimediali la nuova scuola donata a Sarnano dal cantante Andrea Bocelli e dall'imprenditore veneto Renzo Rosso, titolare di Diesel, che verrà inaugurata il 2 maggio alla presenza dei due benefattori. Costruita in appena 150 giorni dove sorgeva il precedente istituto secondario compromesso dal terremoto del 2016, grazie ai fondi raccolti dalla Andrea Bocelli Foundation e dalla Only The Brave Foundation di Rosso, la scuola sarà intitolata a Giacomo Leopardi e raccoglierà oltre cento studenti. E saranno loro i veri protagonisti dell'inaugurazione, che ha impegnato nell'opera di rifacimento solo fornitori marchigiani per creare un plesso ufficialmente classificata come 'edificio strategico' in caso di calamità, i cui molti servizi (aula magna, quella di registrazione e l'aula informatica), utilizzabili da tutta la comunità. La raccolta fondi era stata avviata da Bocelli a settembre dell'anno scorso in occasione della 'Andrea Bocelli Night' al Colosseo di Roma, anche con l'invio di Sms solidali. Da parte sua invece la Diesel ha promosso una serie d'iniziative a supporto del progetto come la 'Customized with Love, col coinvolgimento di personaggi famosi tra cui Jovanotti, Cesare Cremonini, Saturnino, Courteney Love e David La Chapelle. (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA