Smontato tetto torre civica Norcia

Sarà restaurata e rimontata, progetto con fondi Cucinelli

(ANSA) - NORCIA (PERUGIA), 7 SET - E' stato completato lo smontaggio del tetto e avviato quello dei primi conci della torre civica di Norcia danneggiata dal terremoto del 2016 e ora restaurata. I reperti sono stati catalogati in attesa di essere riposizionati nella loro sede naturale una volta che si procederà alla ricostruzione. A finanziare il restauro della torre è la Fondazione Brunello Cucinelli che partecipa anche al recupero del teatro comunale di Norcia. "Siamo procedendo a uno smontaggio controllato ed ogni concio viene numerato, la cella campanaria è stata già tutta rimossa ed ora procederemo con quella delle altre pietre fino alla base della stessa cella. Prima abbiamo completato il puntellamento interno e realizzato il ponteggio esterno così da poter lavorare in sicurezza" ha spiegato sulla stessa torre l'ingegnere Stefano Podestà, il direttore dei lavori. "La porzione dove insiste l'orologio - aggiunge - non sarà invece rimossa, ma si procederà a un consolidamento". Il direttore indica in due-tre mesi il tempo necessario per terminare lo smontaggio e spiega che la ricostruzione della torre "avverrà con utilizzo di materiali e tecniche che sono ben diverse da quelle usate per la sua edificazione. "Questo - sottolinea - garantirà alla struttura una maggiore sicurezza". Il ripristino dei conci adesso smontati garantirà invece alla torre di riacquisire la sua storica fisionomia esterna. (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA