Mibac, recuperato affresco Accumoli

Rimasto in piedi nonostante crollo quasi totale dell'edificio

(ANSA) - ROMA, 8 AGO - Era rimasto in piedi, nonostante il crollo di ampie porzioni dei muri adiacenti e della copertura lignea della chiesa di Santa Maria della Misericordia ad Accumoli, travolta dalle scosse del 26 e del 30 ottobre 2016. Ora i tecnici del Mibac, coordinati dall'Unità di Crisi e di Coordinamento Regionale del Lazio, in sinergia con i Vigili del Fuoco e il Comando Tutela del Patrimonio Culturale dei Carabinieri, hanno recuperato e messo in sicurezza di un l'affresco del '500, che raffigura Santa Caterina d'Alessandria affiancata da Sant'Agata e Santa Lucia. Lo annuncia il ministero. "Grazie alla professionalità, alla passione e allo spirito di servizio dei funzionari del Mibac e del personale di tutti i corpi coinvolti in questa operazione - commenta il ministro Alberto Bonisoli - prosegue l'attività di recupero dello straordinario patrimonio culturale presente nei territori colpiti dal sisma dell'Italia centrale. Un'opera di grande valore che consente di preservare l'anima stessa delle comunità".
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE: