Sisma, restauro Ponte Diavolo Tolentino

Recuperata edicola votiva parte superiore, intervento su alveo

(ANSA) - TOLENTINO (MACERATA), 4 GEN - Inaugurati i lavori di restauro del Ponte del Diavolo di Tolentino. L'opera, risalente alla fine del 1200 per mano del mastro Bentivegna, è stata oggetto di alcuni lavori di riqualificazione, necessari anche a causa dei danni causati dagli eventi sismici del 2016. È stata recuperata una piccola edicola votiva nella parte superiore del ponte e la pavimentazione, mentre l'alveo sottostante è stato oggetto di un profondo intervento. Ed è stata rinnovata anche l'illuminazione. Il sindaco della città marchigiana, Giuseppe Pezzanesi, ha espresso, nel corso della cerimonia, "grande soddisfazione per il recupero di una delle opere più significative della città che collega il centro di Tolentino con le zone rurali". I lavori sono stati resi possibili anche grazie a degli sponsor privati.
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA