Tesei, cambiare modello ricostruzione

"Riappropriarsi territorio per velocizzare" dice candidata c-d

(ANSA) - PERUGIA, 9 SET - Cambiare il modello di ricostruzione post terremoto sarà uno dei primi obiettivi che si porrà, se eletta, la senatrice Donatella Tesei candidata del centro destra alla presidenza della Regione Umbria. Che con l'ANSA ha parlato di uno schema che "non funzionale, è bloccato". Per Tesei "è necessario riappropriarsi del territorio per velocizzare la ricostruzione" nelle aree colpite dal sisma del 2016. "Serve un modello di gestione diverso" ha aggiunto la candidata presidente. Rilevando che ad esempio "quello del 1997 ha funzionato". Più in generale secondo Tesei "è necessario ripensare l'economia regionale". "Non abbiamo la bacchetta magica - ha detto - ma serve semplificare e sburocratizzare la pubblica amministrazione regionale per dare alle imprese tempi certi e veloci". Sulla questione alleanze e candidature, Tesei ha sottolineato: "stiamo lavorando intensamente". "L'ingresso nella coalizione del movimento di Giovanni Toti? - ha concluso - Si deciderà a livello nazionale". (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA