Consegnate ultime 24 Sae a Norcia

Conclusa fase emergenza abitativa post sisma 2016

(ANSA) - NORCIA (PERUGIA), 9 LUG - Con la consegna delle Sae a Norcia, 24 tra le quali le otto realizzate a Castelluccio, si conclude la fase dell'emergenza abitativa post terremoto in Valnerina. Le 'casette' realizzate sono state 776, di cui 606 nel territorio comunale di Norcia, 133 a Cascia e 37 a Preci. Oltre agli otto alloggi di Castelluccio, altre 16 famiglie hanno ora la propria casetta a ridosso della città di San Benedetto, nelle aree della zona industriale e di Madonna delle Grazie. Alla consegna delle chiavi ha partecipato, oltre al sindaco Nicola Alemanno, anche il capo dipartimento della Protezione civile nazionale, Angelo Borrelli e il direttore generale della Regione, Alfiero Moretti. "Siamo felici di poter consegnare gli ultimi alloggi, ma non possiamo dirci soddisfatti per le tempistiche con cui lo abbiano fatto", ha detto all'ANSA Borrelli. Un concetto ribadito anche da Moretti e da Alemanno che ha voluto comunque sottolineare "l'importanza che queste ultime 24 Sae hanno per le famiglie che le attendevano". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA